Knabenlernzeiten – Mädchenlernzeiten: gleich, gleicher, ungleich? Genderspezifische Differenzierungen schulischen Wissens

Anja Giudici und Karin Manz

Tempi d’apprendimento maschili – tempi d’apprendimento femminili: uguali, sempre più uguali o disuguali? Differenziazioni di genere del sapere scolastico

Per lungo tempo, i curricoli e i tempi d’apprendimnto degli scolari e delle scolare hanno differito. Finora tale fenomeno è stato spiegato attraverso una visione duale del genere: poiché politici e pedagoghi supponevano che le disposizioni della donna e dell’uomo divergessero e che la scuola dovesse perfezionarle, diversificarono i curricoli per genere. Ma secondo la nostra analisi dei piani di studio svizzeri effettuata a partire dal 1830, appare che il sapere scolastico non era strutturato in maniera chiaramente duale. Ciò dimostra che le norme duali di genere, apparentemente stabili, indipendenti da classe, regione o tempo non bastano a spiegare tali differenziazioni del sapere scolastico. Infatti, i curricoli devono sempre soddisfare anche i bisogni specifici di determinati contesti regionali, economici, istituzionali di pronto uso pedagogico.

Parole chiave: Curriculo, genere, sapere scolastico, coeducazione